HOME RANKINGS ROUTES SEARCH PLANNING FAQ LOGIN
Italy - Piemonte, CN
2022/10/07 20:43:51

Colle di Gilba e Colle del Prete - Passo di Malaura - Monte Ricordone

1 Download
1
 
Author
gmzolenart
(82)
Place
Italy - Piemonte, CN
Km
30,40 km
Elapsed time
06:01:29
Vertical meters
+1 313 mt (673 - 1757)
Route difficulty
Landscapes
Last update
2022/10/07 23:36:32
Comments
2
Description

Parcheggiare l'auto in fondo a Melle, lato destro della strada. Dopo un km e mezzo, dopo il benzinaio ed in prossimità dell'azienda agricola Roggero, a destra comincia la salita verso nove borgate e 2 chiese. Dopo circa 2 km e mezzo si arriva alla Chiesa di Sant'Anna e inizia lo sterrato, al km 7,5 si incrocia lo sterrato di Madonna della Betulla (vedasi percorso 66) e si perviene a San Bernardo delle Sottole da cui sterrato in falsopiano e discesa fino all?asfalto. E poi attraversando il torrente Gilba si sale alla Borgata Lantermini e al Colle di Gilba 1.524 m al km 15.

Un marcato sterrato porta in 3 km al Colle del Prete 1.716 m. Un breve portage ci conduce sul sentiero sommitale che con brevi saliscendi perviene al Passo di Malaura 1.646 m. Il Monte Ricordone 1.764 m. è caratterizzato da un'antenna, una breve discesa conduce alla più rappresentativa croce in memoria delle vittime della valanga del 1885, 71 deceduti in quel gennaio con 2 metri di neve che si scaricò dal Monte Ricordone sulle borgate sottostanti.

Il primo tratto di discesa su prato non è ben definito, conviene prendere come riferimento un cartello segnaletico posto circa 100 metri più in basso. Il sentiero riparte nuovamente da una sella e arriva ad un bivio, cartello a destra verso il Rifugio Meira Paula e l'ulteriore segnale mtb.

Opto per il sentiero a sinistra, un breve tratto con sfasciumi, ma la vista della borgata Meire Culet merita la fatica. Si procede ancora nel bosco con tratti di fogliame fino a Borgata Chiaronto. Nel periodo di massimo fulgore, tra fine 800 e inizio 900 contava oltre 30 famiglie e, come economia rurale, soprattutto il castagno. Le abitazioni spesso erano dotate di essicatoi e di balconi per conservare e immagazzinare il prezioso frutto. Al centro del paese c'era la fontana-lavatoio ed il pilone votivo: da questo punto si dipartivano le vie disposte a raggiera. Degna di menzione ancora la palestra di roccia con più di 40 vie, dal 5° all'8° grado e una sporgenza rocciosa sovrastante che consente di arrampicare anche nelle giornate piovose.

Infine con alcuni tagli della strada si arriva a Borgata centrale e poi su asfalto si supera Frassino e si torna a Melle.








Graph

Nearest Routes

2022/09/19
- Italy - Piemonte, CN
gmzolenart
(82)
36,13 km
Km
+1 150 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
2022/08/16
- Italy - Piemonte, CN
gmzolenart
(82)
27,06 km
Km
+1 103 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
16,51 km
Km
+973 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
32,59 km
Km
+1 518 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
30,13 km
Km
+1 667 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
2022/11/23
- Italy - Piemonte, CN
gmzolenart
(82)
34,22 km
Km
+987 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
2022/09/20
- Italy - Piemonte, CN
gmzolenart
(82)
33,63 km
Km
+1 477 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
16,95 km
Km
+665 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
2022/09/28
- Italy - Piemonte, TO
gmzolenart
(82)
38,20 km
Km
+1 162 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes
2022/08/06
- Italy - Piemonte, CN
gmzolenart
(82)
32,26 km
Km
+1 599 mt
Vertical meters
Route difficulty
Landscapes

2 Comments